DOVE STA ANDANDO LA TUA ATTIVITÀ? Le statistiche per l’asporto

Nella frenesia del lavoro di tutti i giorni, ti è mai capitato di fermarti e pensare: dove sta andando la mia attività per asporto? Come fare a sapere con certezza se il tuo locale sta morendo o prosperando? Capire al volo cosa potrebbe succedere nel futuro non è facile. Ti potrebbero però aiutare le statistiche per l’asporto.

Per poter essere praticamente certo di come andrà la tua attività da qui a qualche mese o qualche anno avresti bisogno di:

  1. raccogliere i dati di tutte le vendite, dei costi sostenuti e dei margini di guadagno
  2. combinarli tra di loro
  3. riuscire a capire se nel tempo la strategia che hai adottato fino a questo momento

E se non funziona? Se ti accorgi di essere in perdita già ora? Allora dovresti avere il tempo di studiare nuove strategie e correre ai ripari prima che sia troppo tardi per il tuo locale.

Ecco perché è fondamentale riuscire a creare statistiche accurate per capire dove sta andando la tua attività e tu con lei. Ancora meglio se la creazione delle statistiche non ti costa troppa fatica.

Vediamo le statistiche per l’asporto che potrebbero risultare utili nel tuo locale. Avevi già pensato a qualcuna di queste?


ORDINI CLIENTI NUOVI ED ESISTENTI PER ZONA

Quali sono le zone che ti “fruttano di più”? Ci hai mai pensato?

Se gestisci diverse zone vicino al tuo locale ti potrà sorprendere sapere quali sono effettivamente quelle più redditizie.

Potrebbe non essere la zona più vicina al tuo locale. Forse scoprirai essere invece una zona una un po’ più distante che avevi pensato di non gestire più e che invece scoprirai essere la tua “perla” nascosta, nonostante la strada da far fare ai tuoi fattorini.

Statistica di Ordini clienti nuovi ed esistenti per Zona

Oppure invece potresti scoprire che ci sono zone che proprio non vale la pena di gestire, perché ti costa di personale e di benzina, e non hai il ritorno sperato.

Grazie a questo tipo di statistiche per l’asporto potrai quindi:

  1. capire quali sono le zone che ti fruttano di più
  2. calcolare se vale la pena di gestire tutte le zone più distanti dal locale (che ti fanno spendere di spostamenti)
  3. inventare qualche promozione mirata per alimentare le zone più deboli e vedere se cambia il risultato nel tempo

VENDITE PER ORIGINE E TIPO DI CONSEGNA

Esempio di statistica di vendite per origine e tipo consegna

Sono di più i clienti che ordinano take-away o quelli che si fanno consegnare l’ordine a casa? E come ordinano? Chiamano direttamente al locale o usano altri sistemi (app, sito, totem,…)?

Incrociando questi dati ti sarà possibile capire:

  1. se sei un asso nella consegna a domicilio o se i clienti preferiscono passare di persona al tuo locale
  2. quanto ti stanno fruttando i sistemi che usi per far ordinare i clienti e quindi se valgono l’impegno economico oppure no (un esempio? Le app di delivery come Just-Eat: paghi una commissione per essere presente nella piattaforma, ma hai un ritorno adeguato?)
  3. se ti conviene elaborare qualche strategia per spostare i clienti da un sistema di ordinazione ad un altro. Per esempio se ti chiamano molto al locale, ma la media degli ordini che fanno non vale il tempo sprecato a gestire la chiamata, perché non “dirottarli” verso altri sistemi?

ANALISI PRODOTTI PIÙ VENDUTI

Nello specifico ti sarebbe utile sapere:

  • venduto nelle ultime x settimane
  • venduto per categoria e pietanza giornaliero
  • top 20 prodotti con incasso più elevato
  • analisi della marginalità dei prodotti

Così da capire quali sono i prodotti più apprezzati del tuo locale (e quali quelli che ti fanno guadagnare meglio). In questo senso è molto utile anche utilizzare il menu engineering, ne avevamo parlato in un altro articolo del blog.

Ti sorprenderà sapere quali sono i tuoi piatti più “forti” (quindi quelli che sono più apprezzati, ma anche che ti fanno guadagnare di più).

E per tutti gli altri ti sarà possibile fare le dovute considerazioni. Tenerli? Cercare di spingerli con promozioni specifiche? Oppure dimenticartene per sempre? O ancora cercare di abbassare il costo per la loro produzione?


NUMERO DI CONSEGNE PONY DIVISO PER CATEGORIE CON TOTALE

Con questa statistica ti sarà possibile scoprire quanto bravi sono i tuoi fattorini:

  • quali sono quelli che fanno più consegne
  • quanto vale la consegna media di ciascuno
  • in quanto tempo mediamente consegnano un ordine
  • quanti giorni lavorano
Scopri quanto sono bravi i tuoi pony grazie alla statistica

In questo modo potrai facilmente individuare i fattorini da premiare e quelli a cui dare una piccola spinta in più.


Non pensavi fosse possibile sapere così tanto del tuo locale grazie alle statistiche per l’asporto, vero?!

Ma in realtà questa è solo una piccolissima di tutte le statistiche che puoi creare con Zefiro, la parte in cloud del software Speedy.

Vuoi scoprire tutte le altre? Chiedici una demo gratuita. Siamo sicuri Zefiro ti riuscirà a dare una nuova e più completa visione della tua attività.

    Nome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Messaggio

    Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Torna in alto