Statistiche locale

Per avere una visione completa ed esaustiva dell’andamento della propria attività, quale modo migliore se non quello di comparare i dati raccolti in un arco di tempo e creare, dopo la loro analisi, statistiche precise sul venduto e su altri parametri? Sarebbe in questo modo possibile avere il completo controllo su diversi aspetti del proprio lavoro, come per esempio:

  • Sulla quantità del venduto in base alle categorie
  • Sulla movimentazione degli ingredienti
  • Sui piatti più venduti
  • Sui piatti che invece non vengono richiesti
  • Sugli ingredienti che vengono ogni mese buttati perché in eccesso

Ma non è così semplice riuscire a ricavare tutti i dati necessari per creare delle statistiche precise. A volte alcuni dati risultano mancanti o inesatti, ma, anche nel caso in cui fossero completi, risulta normale chiedersi: “da dove partire?”

Creazione automatica di statistiche sul venduto

Alcuni software gestionali per locali d’asporto corrono in aiuto del ristoratore, consentendo di creare automaticamente statistiche di vendita consultabili dal proprio locale, oppure comodamente da casa, grazie all’esportazione verso Excel e/o alla visualizzazione tramite web; il programma raccoglierà in modo preciso tutti i dati del locale per poi rielaborarli secondo le richieste e presentarne la loro analisi.

Facile, no?

Sarà possibile in questo modo visualizzare in maniera semplice ed immediata i piatti più venduti in generale o in un determinato periodo, anche per fascia oraria o giorno della settimana, oppure analizzare le vendite associate ai singoli camerieri, o ancora creare statistiche sulla rotazione dei tavoli.

Tutto ciò per aiutare a di capire il vero andamento della propria attività, prendendo in considerazione dati riguardanti l’ultima settimana lavorativa, gli ultimi 15 giorni, fino ad archi temporali di 60 giorni.

Il monitoraggio del tuo locale risulterà più che completo!

Creazione automatica di statistiche sul servizio di asporto

Le statistiche che più si conoscono e si utilizzano sono quelle che analizzano il venduto secondo diversi parametri già elencati sopra, ma in realtà è possibile estendere il loro raggio di azione anche ad altre funzionalità. È anche possibile per esempio tenere sotto controllo l’affidabilità e la precisione del tuo servizio di asporto e consegna a domicilio grazie a loro.

Esistono infatti programmi per la ristorazione d’asporto che, monitorando attentamente il lavoro della cucina e dei fattorini, possono presentare a fine mese un resoconto dettagliato di diversi aspetti, tra cui:

  • Tempo medio dalla ricezione alla consegna degli ordini
  • Tempo medio di preparazione degli ordini
  • Numero di ordinazioni consegnate in ritardo
  • Minuti di ritardo di media per le ordinazioni

Non credi tutto questo sia possibile, vero? Scopri come ci riesce Speedy®, il software per locali per asporto che soddisfa queste e molte altre esigenze della tua attività, con funzionalità sempre nuove pensate per rendere il lavoro di tutti i giorni più semplice.

Leave a Comment