Avvisi di ritardo consegna

Il segreto per la soddisfazione dei tuoi clienti

La cosa che più crea problemi in una pizzeria da asporto è il ritardo nella consegna delle pizze.

Quando un cliente sceglie la pizza da farsi consegnare a casa senza vedere l’effettivo impegno che già si sta gestendo nel locale, pretenderà di vedere arrivare la sua ordinazione all’orario da lui scelto.

Ma può capitare per vari motivi di non riuscire a partire in tempo con l’ordine come preventivato, e in questi casi il cliente (ovviamente) troverà da ridire sull’organizzazione del tuo locale.

Si rischia così che la volta successiva non richiami più te per la sua pizza da asporto, ma che si rivolga a qualcun altro.

Si può evitare? Certo! Basterà avere un software gestionale per pizzerie d’asporto che includa la possibilità di avvisi di ritardo consegna pizza tramite l’invio di sms per informare il cliente anche di quanto si modifica l’orario della consegna stessa.

Un secondo SMS sarà poi inviato al momento della presa in carico della consegna, di modo da tenere sempre aggiornato il cliente sullo stato di elaborazione del suo ordine, permettendogli anche di calcolare in maniera autonoma il tempo necessario per l’arrivo della sua pizza a domicilio.

Se anche tu vuoi evitare il più possibile incongruenze e lamentele dei tuoi clienti più o meno affezionati, questo è uno dei modi migliori per farlo. Forse non ti salverà dalle mille pretese dei clienti esigenti, ma sicuramente ti semplificherà un po’ la vita in caso di disorganizzazione.

Scopri di più su SPEEDY®, il gestionale semplice e intuitivo per la tua pizzeria d’asporto. SPEEDY® include non solo la possibilità di avvisi di ritardo consegna, ma anche molte altre funzionalità per una gestione ottimale della tua attività.

Scrivici se hai bisogno di maggiori informazioni dedicate.

    Nome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Messaggio

    Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy

    Un pensiero su “Avvisi di ritardo consegna

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna in alto